Bangkok and the icing on the cake

Bangkok was our first step of our amazing honeymoon.
Received with champagne and a delicious cake on the outbound flight was a great start to savor the long flight that awaited us.Asian culture is fascinating, with many traditions starting from their special greeting. They do a little bow with their head and hands in the form of prayer and they say “sawadeekap” which means Hello.
Another thing that surprised me is that Thailand has a peculiar smell haha I know, sounds weird, but everything smells like spices and something else that was a new smell for me.
To move in the city you can take a taxi or a tuk tuk, definitely to try!, it is very funny but reckless, basically is an open taxi that can move much more quickly in the confusing Bangkok, where traffic never fails.
Our stay at the Millennium Hilton Bangkok hotel, was the icing on the cake that made our trip even more special. Just arrived, we received a 2 hour massage and it was the best experience of my life, I would immediately go back just to have another one!.
In addition, the contemporary decor and the sublime view of the pool on the penultimate floor was amazing. Even at night if once you do not want to go out, there is a bar at the top floor with a 360 ° incredible view that prepares sensational martinis, the chocolate one was my favorite!
Do not leave Bangkok without visiting

  • The Grand Palace
  • Wat-Arun
  • Pak Khlong Talat (Mercato dei fiori)
  • Baiyoke Tower II

and don’t forget to take at least ones the tuk tuk taxi.


Bangkok è stata la prima tappa del nostro favoloso viaggio di nozze.
Ricevuti con champagne e una buonissima torta sul volo di andata è stata un ottima partenza per assaporare il lungo volo che ci aspettava.
La cultura asiatica è affascinante, con tante tradizioni iniziando dal loro particolare saluto, si fa un piccolo inchino con la testa e le mani in forma di preghiera è si dice “sawadeekap”, che significa Ciao.
Un altra cosa che mi ha sorpreso è che tutto Thailandia ha un odore particolare haha, si lo so, sembrerà strano, ma tutto Thailandia odorava a spezie e qualcosa altro che è stato un odore nuovo per me.
Per girare nella città puoi prendere il solito taxi o il tuk tuk, da provare sicuramente, è molto simpatico ma spericolato!, che praticamente è un taxi al aperto che riesce a muoversi molto più rapidamente nella confusionaria Bangkok, dove il traffico non manca mai.
Il nostro soggiorno a Bangkok nel hotel Millenium Hilton, è stata la ciliegina sulla torta che lo ha fatto ancora più speciale. Appena arrivati abbiamo ricevuto un massaggio di 2 ore ed è stata la migliore esperienza della mia vita, ritornerei subito solo per avere un massaggio!.
In oltre, il arredamento contemporaneo e la vista sublime della piscina al penultimo piano è incredibile.
Anche la sera se una volta non vi va di uscire, ce un bar con vista a 360° con una vista mozza fiato al ultimo piano che fa dei martini strepitosi, quello al cioccolato è stato il mio preferito!
Non andare via di Bangkok senza visitare:

  • The Grand Palace
  • Wat-Arun
  • Pak Khlong Talat (Mercato dei fiori)
  • Baiyoke Tower II

e prendete anche solo una volta il tuk tuk













0 comments
6 likes
Next post: My winning piece

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *